Viaggiatrice da grande

Viaggiatrice da grande

In evidenza

Buon viaggio a me!

Da un po’ ho preso l’abitudine, durante i miei viaggi, di postare su Facebook una foto al giorno con alcune righe, una specie di diario delle mie sensazioni. In molti hanno iniziato a ringraziarmi, a chiedermi di scrivere, di aprire un blog. Per qualche tempo ho mantenuto la mia routine senza dar retta a queste richieste, poi, al ritorno da Cuba, sono stata contattata per itinerari, domande, informazioni. E allora mi sono detta: iniziamo questo viaggio, senza pretese di arrivare chissà dove, godendomi solo il percorso. Dopotutto mi sento una piccola viaggiatrice ma con grandi sogni, ed il fatto stesso di vivere fra la mia amata Puglia e Roma (che adoro) mi dà la possibilità di conoscere queste due bellissime realtà e di poterne parlare.

Uno dei miei bimbi a scuola una volta mi ha chiesto: -” Ma da grande cosa vuoi fare?”-

Io: -“La viaggiatrice!”-

Immagine 020.jpg
Loggetta delle Cariatidi  -Atene 2016-

Nove lune e mezza…a Roma Prati

Domenica pomeriggio tipicamente autunnale\invernale, uggiosa e frescolina…Ideale per andare ad una mostra o al cinema. Optiamo per un film di cui avevo intuito la colonna sonora guardando il video alla mia radiovisione preferita e il cui trailer avevo intravisto distrattamente non ricordo nemmeno dove e quando, ma mi aveva colpita.

La casa delle farfalle a Roma

Trascorrerci un pomeriggio è un’esperienza emozionante sia per i piccoli che per i grandi. Pensate che io non volevo più uscire dalla struttura che, per quanto piccola, accoglie tante varietà. Gli addetti sono pronti ad accogliervi con informazioni e piccole visite guidate, mostrandoti le uova, le piante su cui crescono i bruchi e di cui si ciabano, le crisalidi, ecc…