Una bellissima ma poco nota città spagnola: Tarragona
Una bellissima ma poco nota città spagnola: Tarragona

Una bellissima ma poco nota città spagnola: Tarragona

Come già detto più volte, uno dei Paesi che amo ed in cui sono stata più volte è la Spagna.

Immagine 261

Chi di voi conosce Tarragona?

Siamo in Catalogna, non lontani da Barcellona. Una spiaggia di sabbia dorata e sbrilluccicante e la luce che ricorda certi paesaggi della Costa Azzurra.

Oggi grande porto industriale, conserva il ricordo di quando era il punto base per la conquista della provincia. Dal Balcò d’Europa, al culmine della Rambla, si possono ammirare le rovine dell’anfiteatro romano, con la vicina chiesa di Santa Maria de Miracle ed il pretorium, con il museo archeologico nazionale.

La cattedrale del XII secolo fu costruita sui resti di un tempio romano. Il chiostro è invece del XIII secolo fra romanico e gotico.

La provincia di Tarragona è famosa per le torri umane, gare di squadre di uomini (castellers) che si mettono uno sulle spalle dell’altro per realizzare la torre più alta. Le torri possono arrivare anche a 7 piani ed in alto vi è l’Anxaneta, un ragazzino.

E ricordate, in occasione della festa di Santa Mari Assunta e la domingo…”todo està cerrado”.

(foto mie! vecchie!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *