Trento: le montagne, la famiglia, il bello
Trento: le montagne, la famiglia, il bello

Trento: le montagne, la famiglia, il bello

Se andate a Trento ci troverete il Castello del Buonconsiglio, il Duomo, il MUSE, una parte della mia famiglia e un pezzettino del mio cuore.


Quante volte sono scesa a piedi da Martignano (la frazione dove  ho abitato con i miei zii) per andare in stazione? E quante volte la risalita a piedi era impensabile e ho preso l’autobus per poi attraversare via Castel dei Merli e comunque farmi un pezzetto a piedi con una salita ripidissima?(tutto esercizio per i glutei, anche oggi che abito al terzo piano senza ascensore!).

Quante volte ho passeggiato per le vie del centro? Ho ammirato il Duomo romanico e una volta ho costretto Diego ad accompagnarmi al Museo Diocesano ed al Castello del Buonconsiglio, per vedere il celebre ciclo dei Mesi nella Torre Aquila, capolavoro del Gotico Internazionale, e le prigioni in cui, fra gli altri, fu imprigionato Cesare Battisti (c’è anche la fossa dei martiri, il luogo dove fu giustiziato per impiccagione).

Il Museo della Scienza l’ho visto due volte. Prima nel vecchio allestimento ottocentesco  e l’ultima volta nella nuova sede (MUSE) disegnata da Renzo Piano. Spettacolare! Ve lo consigliamo io, zia MICHELA e la mia amica Nicoletta che l’ha visitato con me.

In piazza Fiera si svolge il tradizionale mercatino natalizio visto una volta con Alessia. Lì vicino uno dei miei posti preferiti in cui mangiare, la Birreria Pedavena (tipicamente trentina). Una volta sono stata anche alle cantine Ferrari per assaggiare il prosecco durante l’evento Cantine aperte.

Sopra Trento c’è un piccolo borgo raggiungibile con la funivia:Sardegna, cui è legata, oltre alla mia visita, l’esperienza comica di mia sorella e del suo fidanzato rimasti chiusi nella chiesetta. Rido ancora. Ma non ditegli che ve l’ho raccontato…

Muse

(Foto mie)

Vedi anche il post sul Trentino.

7 commenti

  1. Pingback:Rovereto e Maria Dolens – Viaggiatrice da grande

  2. Pingback:Palazzo delle Albere- Trento- – Viaggiatrice da grande

  3. Pingback:La libertà viaggia in treno – Viaggiatrice da grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *