I viaggi di Gulliver
I viaggi di Gulliver

I viaggi di Gulliver

Mettendo  ordine fra le mie cose, oltre ad oggetti dimenticati appartenenti ad una vita fa, può capitare di ritrovare diari di viaggio (i racconti più vecchi sono dei viaggi del 2008) e appunti/recensioni di libri letti. Vi propongo la mia personale idea su questo libro, datata 2010.

i-viaggi-di-gulliver

2010:La trama è nota ai più: Gulliver compie una serie di viaggi che lo porteranno in situazioni fuori dal comune in cui si ritroverà, ad esempio, ad essere un gigante o un nano a seconda del popolo con cui si rapporterà…

E ‘ un testo ricco di fantasia e descrizioni a volte fin troppo cariche di particolari: mi ha fatto sorridere infatti l’affermazione ripetuta dell’autore di non voler  dilungarsi troppo, e al contrario poi però si dilunga.

Non ho gradito il soffermarsi, seppure in modo scherzoso ed ironico, su urine e feci e, seppure si tratti di un libro per ragazz,i a mio avviso loro sarebbero attratti solo dal capovolgimento delle dimensioni naturali e da tutte le situazioni simpatiche che ne derivano.

Troppi i riferimenti sessuali e politici.

2019: Ero decisamente troppo pudica ed un po’ bigotta!

I viaggi di Gulliver, J. Swift, 1726

(foto dal web)

23 commenti

  1. Questo è un libro che non ho mai letto, benché abbia un’idea della trama e di qualche episodio qua e là… ma ad essere sincera non è nella lista delle mie priorità’ 😉. Chissà magari prima o poi mi capiterà in mano in qualche libreria e vedremo….
    Comunque ti posso dire, per la mia esperienza, che di solito tutti coloro (e non solo gli autori) che premettono che non si dilungheranno, inevitabilmente lo fanno! 😆

  2. Ma sai che non l’ho mai letto? ho visto il film, ho letto spesso sul gigante e sulle sue avventure. Mi hai fatto venir voglia di prendere il libro e leggermelo, anche perchè voglio proprio vedere se sono o no, in linea con la tua recensione “bigotta”

  3. Pingback:L’isola del tesoro – Viaggiatrice da grande

  4. Ho da tempo questo romanzo nella mia libreria – forse da più di 15 anni – ma mai l’ho letto. Non so perché, ma non mi ha mai richiamato troppo l’attenzione… ti dico la verità, un po’ mi hai incuriosito, quindi credo che a breve lo leggerò 🙂

  5. Pingback:Robinson Crusoe – Viaggiatrice da grande

  6. violawanderlust

    Sai che non l’ho mai letto? Eppure non sono nemmeno tanto curiosa da leggerlo, dico la verità 🙂 Chissà. Magari un giorno mi verrà la curiosità e lo leggero…ti farò sapere cosa ne penso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *